Asta Giudiziaria, Vendita Online di Beni Mobili, Gruppo Istituti Vendite Giudiziarie. Aste Giudiziarie a portata di mouse. Ogni settimana nuovi lotti!
Ricerca libera

Ricerca per categoria

Ricerca comune

Prezzo (max)
Servizi
Vetrina animata
SPOLETO (PG) LOC. SANTO CHIODO, ..
100.000,00
SPOLETO (PG) LOC. SANTO CHIODO, VIA GUGLIELMO MARCONI SNC
FOLIGNO (PG) FRAZ. SCAFALI N. 14..
20.200,00
FOLIGNO (PG) FRAZ. SCAFALI N. 14/A LOTTO 2
SPOLETO (PG) FRAZ. SANT ANGELO I..
88.000,00
SPOLETO (PG) FRAZ. SANT ANGELO IN MERCOLE
SPOLETO (PG) LOC. PONTEBARI N. 4..
95.194,00
SPOLETO (PG) LOC. PONTEBARI N. 43
SPOLETO (PG) VIALE TRENTO E TRIE..
257.000,00
SPOLETO (PG) VIALE TRENTO E TRIESTE LOTTO 1
NORCIA (PG) LOCALITA PESCIA
22.000,00
NORCIA (PG) LOCALITA PESCIA
Tipo VENDITA SENZA INCANTO
Ente TRIBUNALE DI SPOLETO
RGE N. 192/2017
Cauzione
data di vendita 11/10/2022 - 12:30
scad. raccolta offerte 10/10/2022 - 12:00
Prezzo base 150.000,00
CASTEL RITALDI (PG) VIA DEL CANTANTE N. 8

Diritti di piena proprietà su immobile sito in via del Cantante, 8 – Comune di Castel Ritaldi: unità abitativa Censito al Catasto Fabbricati del Comune di Castel Ritaldi foglio 17, part.lla 339, sub 5, cat. A/2, Classe 3, vani 6,5


Il bene oggetto della presente perizia è ubicato nel Comune di Castel Ritaldi in via del Cantante n° 8. Trattasi di edificio cielo terra isolato, articolato su tre piani, di cui uno seminterrato. L’immobile si affaccia lungo via comunale, nelle immediate vicinanze del centro storico, facilmente accessibile e dotata dei servizi fondamentali, caratterizzata per lo più dalla presenza di edifici di uguale altezza e consistenza, a carattere residenziale. L’edificio è circondato da un’area verde. L’edificio è probabilmente risalente agli anni ’80, ma ha subito una ristrutturazione nel 2000. Tutto l’edificio ha una struttura portante in muratura di spessore pari a circa 30 cm. Le facciate sono rivestite da intonaco grattonato. Il tetto ha una geometria a capanna, con manto di copertura in coppi. L’edificio ha una geometria rettangolare, con muri portanti esterni ed interni, costituiti da due murature centrali che fungono da controventamento. I solai sono in latero-cemento. L’immobile esternamente è in buone condizioni di manutenzione, ed ha una buona esposizione e luminosità. Gli infissi sono in legno, così come il portone d’ingresso, mentre le porte del piano seminterrato sono in acciaio verniciato. L’accesso all’unità immobiliare distinta come foglio 17, part.lla 339, sub 5, – A/2, classe 3, vani 6,5 avviene dal piano terra, tramite un portico in comune con l’accesso dell’unità immobiliare posta al piano superiore, da cui si entra in un ingresso che dà accesso alla cucina. Da questa, attraverso un disimpegno si accede alla zona notte composta da due camere, di cui una con bagno interno, un bagno ed un ripostiglio, ed ad una scala a chiocciola che consente la comunicazione verticale con il piano seminterrato, dove sono presenti un ampio garage, una cantina, un fondo ed il vano adibito a centrale termica, con accesso dalla rampa del garage oltre ad un piccolo bagno realizzato posto in fondo al disimpegno. I pavimenti sono rivestiti con piastrelle in ceramica, tranne le camere che presentano un pavimento in parquet di legno. Le stanze sono in buona condizione e tutte servite da finestre. L’unità immobiliare è dotata di impianto di riscaldamento composto da caldaia e radiatori. La cucina è completa di tutti gli elettrodomestici. Tutte le stanze, compresi i bagni sono dotate di finestre e radiatori. I bagni sono completi di tutti gli apparecchi igienico-sanitari. Tutte le stanze sono tinteggiate ed arredate. L’appartamento è munito di impianto elettrico. Gli impianti sono funzionanti ed a norma. L’appartamento è in buone condizioni.
Risulta non conforme la realizzazione di un piccolo bagno all’interno della camera al piano terra e del bagno ricavato al ripostiglio al piano seminterrato, differenze che possono essere sanate semplicemente rimettendo in pristino la situazione preesistente o effettuando una pratica di accertamento di conformità, il cui costo stimato, tra progetto e sanzioni e eventuale variazione catastale delle planimetrie, in circa € 2.500,00, è stato considerato nella determinazione del prezzo di vendita.
Stato di occupazione del lotto: l’immobile (come da CTU) risulta essere da uno dei debitori.


PROFESSIONISTA DELEGATO: AVV. MARIA ANNA SCIABOLA (TEL.0743/222757)
GIUDICE ESECUZIONE: Dott. SALCERINI SIMONE
CUSTODE GIUDIZIARIO: ISTITUTO VENDITE GIUDIZIARIE PERUGIA (0755913525-074345107).


La vendita avrà luogo presso la sede della sala aste di Spoleto in Via XXV Aprile n.52 (PG)

Documento Allegato ORDINANZA
Documento Allegato PLANIMETRIA
Documento Allegato FOTO
Documento Allegato PERIZIA
Documento Allegato AVVISO DI VENDITA

REGOLE DI CONDOTTA DEGLI ACQUIRENTI

Banner
Comunicati
Per informazioni e contatti: 075/5913525 - www.ivgumbria.it
Assist. informatica:
Mail: info@sispo.it

News
Sispo - Ricco Giuseppe & C. S.p.a. Via Adamo Biagini, 5 - P.IVA 00198770547 - Tel. 075 5913525
Per informazioni: info@sispo.it
Iscrizione al ROC del 16/09/2016 al n. 26723